Print this chapterPrint this chapter

M3.07. Svolgimento della valutazione del processo di mentoring

3. Uso di metodi qualitativi

3.1. Vantaggi e svantaggi dei metodi qualitativi

Vantaggi Svantaggi

Fornisce una comprensione e una descrizione di esperienze approfondite dei partecipanti alla strategia, iniziativa o programma.

Non utile se si desiderano generalizzare gli esiti estendendoli all’intera popolazione oggetto dello studio (in altre parole, i risultati potrebbero essere pertinenti solo per un gruppo di destinatari del programma).

Fornisce a voi o al valutatore l’opportunità di spiegare definizioni o domande non chiare per i partecipanti.

I partecipanti potrebbero non sentirsi a proprio agio a parlare e a discutere di argomenti sensibili.

Voi o il valutatore potete facilmente guidare o reindirizzare le domande in tempo reale.

La raccolta e l'analisi dei dati potrebbe essere dispendiosa in termini di tempo e denaro.

Gli esiti potrebbero essere più facili da interpretare per alcuni stakeholder che hanno difficoltà con i numeri e altre forme di dati quantitativi.

Approccio utile quando non sono disponibili questionari per sondaggi o strumenti di valutazione testati sul campo per l’argomento che si desidera esaminare.